Come funzionano le Scommesse Sportive

Chiunque voglia avere successo nelle scommesse sportive deve prima imparare alcune nozioni base, e queste includono: la terminologia delle scommesse sportive, i diversi tipi di puntate che si possono fare, le norme relative alle scommesse.

Nozioni base e breve storia delle scommesse sportive:

Se sei una di quelle persone che da tempo desidera piazzare una scommessa su un evento sportivo quale la NBA o il campionato di calcio, ma ti sei sempre sentito sopraffatto dalle quote, dai bookmaker, dalle probabilità, allora tranquillizzati… in pochi istanti, con noi, sarai pronto a tuffarti nel mondo dello sport!

All’inizio, le scommesse sportive possono sembrare un po’ complicate, ma non lo sono, credici. Il gioco d’azzardo collegato agli eventi sportivi esiste da molto tempo, praticamente da quando sono nati gli Stati Uniti. Si sa che i coloni amavano scommettere un po’ di dollari su qualsiasi evento, dai combattimenti, anche quelli tra galli, alle corse dei cavalli.

Il gioco d’azzardo vanta una lunga tradizione anche in Inghilterra e gli inglesi amano tutt’oggi scommettere sul calcio e sull’ippica. Era quindi naturale che esportassero questa loro passione anche nel nuovo continente al di là dell’Atlantico.

Come fare scommesse sportive online:
Innanzitutto è importante sottolineare che le scommesse sportive sono legali in molti paesi del mondo come l’Inghilterra e l’Italia. Negli Stati Uniti, la situazione è diversa, come vi spiegheremo nella sezione Leggi sul Gioco d’Azzardo. Gli scommettitori possono scegliere tra centinaia di siti scommesse online. Alcuni sono molto sicuri altri dovrebbero essere evitati. Prenditi un po’ di tempo per navigare e scegliere quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Quando inizi la tua ricerca di un sito di scommesse online valuta i seguenti elementi: la sua situazione finanziaria, se è facile piazzare una scommessa, se è semplice effettuare un deposito e un prelievo, quali sono le opzioni di scommessa a disposizione, che bonus in denaro offrono quando ti iscrivi al sito.

La maggior parte dei siti di scommesse sono semplici da utilizzare, poichè sfruttano efficienti software che consentono di gestire le scommesse. Molti siti offrono la possibilità di testare il loro sistema prima di iscriverti e aprire un conto reale. Ti suggeriamo di approfittare di questa possibilità e di spendere alcuni minuti per fare le tue prove. Valuta se ti senti a tuo agio con il loro meccanismo di scommessa. Assicurati che il sito di scommesse scelto offra le puntate e gli sport che ti interessano, altrimenti rischi solo di perdere tempo e denaro.

Quasi tutti i siti di scommesse offrono ai nuovi clienti che si registrano un omaggio. Tale bonus è di solito il 20% del deposito iniziale ed alcuni siti aggiungono un 10% a qualsiasi deposito addizionale. Spesso vi sono delle condizioni che si applicano all’utilizzo dei bonus, ad esempio, i bonus possono essere dati solo ai depositi non fatti tramite carta di credito, quindi fai attenzione e leggi i Termini e le Condizioni del sito che hai scelto.

Terminologia:
Azione – Avere una puntata.

Angolazioni – Si riferisce a determinate tendenze relative alle squadre e spesso comprende il point spread (il numero di punti, che secondo gli esperti, una squadra dovrebbe fare più degli avversari) in una determinata situazione. Le angolazioni possono riferirsi ad una particolare squadra o ad un campionato nel suo complesso.

AOPR – Acronimo per Avarage Opponent Power Rating. Può essere tradotto con Valutazione del Potere Medio dell’Avversario. E’ un termine relativo agli handicap ed è un numero che stima quanto è stato difficile opporsi ad una determinata squadra.

ATS – Acronimo per Against the Spread. Generalmente indica quanto spesso una squadra raggiunge il point spread.

Bad Beat – Brutto colpo. Una perdita difficile da mandar giù, spesso accade quando subentra la fortuna ad incidere sul gioco o quando il punteggio di una partita cambia all’ultimo minuto.

Beard – Barba. Una persona che piazza scommesse per conto di un’altra persona allo scopo di non rivelare l’identità del reale scommettitore.

Bet – Scommessa. Significa giocare del denaro o qualsiasi altra cosa di valore sul risultato di un evento sportivo.

Bet Limit – Limite di Puntata. L’ammontare di denaro che il bookmaker accetterà su una particolare giocata.

Book – Allibratore. Una persona oppure un’attività che accetta scommesse.

Bookie – Persona che accetta scommesse su eventi sportivi. Si usa il termine inglese Bookmaker per riferirsi ad operatori che operano legalmente, mentre la parola “bookie” più spesso si riferisce a chi accetta scommesse ma in maniera illegale.

Bookmaker – Operatore di scommesse. Persona o attività che accetta scommesse su eventi sportivi. Il termine è utilizzato per definire chi opera nel settore scommesse in maniera legale ed autorizzata.

Buck – Termine americano che significa 100 dollari, anche detti Franklin.

Chalk – Favorito. La squadra o il singolo che ci aspetta vincerà in un determinato evento sportivo.

Circled – Cerchiato. Un gioco o una partita in cui sono stati abbassati i limiti di puntata, di solito a causa di infortuni, sospensioni o cattivo tempo.

Cover – La squadra che vince contro il point spread.

Dime – Parola americana che significa 1.000 dollari.

Dog – Cane. La squadra che si pensa perderà la competizione.

Early Money – Soldi pronti. Si riferisce alle scommesse che arrivano non appena le linee di scommessa vengono messe a disposizione del pubblico per fare le puntate.

Edge – Margine. Il vantaggio contro il bookmaker.

Even Money – Soldi alla pari. Una puntata in cui lo scommettitore rischia lo stesso ammontare di denaro che si aspetta di vincere, invece del solito rischio di scommettere €11 e di vincerne €10.

Exotic – Esotico. Scommesse non tradizionali, come i parlay (scommesse multiple), i teasers o i round robin. (vedi più avanti)

Fade – Scommettere contro una particolare persona.

Favorite – Favorito. Il singolo o la squadra che ci si aspetta vinca un determinato evento.

First Half Bet – Scommessa Prima Metà. Significa puntare sul risultato della prima metà del tempo di una partita o sfida.

Gamble – Giocare d’Azzardo. Rischiare denaro o qualsiasi altra cosa di valore, puntando sul risultato di un evento.

Halftime Bet – Parziale metà tempo. Significa piazzare una scommessa solo sulla metà del tempo di gioco contro un nuovo point spread deciso dal bookmaker.

Handicap – Metodo di analisi di un evento sportivo allo scopo di poter fare scommesse.

Handicapper – Persona addetta allo studio degli eventi sportivi per poter consentire scommesse sugli stessi.

Handle – Termine che indica il totale delle puntate accettate da una determinata persona o attività di scommesse.

Hook – Significa mezzo punto, quindi in inglese “three and a hook” significa tre e mezzo oppure 3.5.

If Bet – Puntata Se. Una puntata che viene piazzata solo se un determinato risultato in una puntata separata si verifica. Puoi scommettere €100 sulla squadra B se la squadra A copre il point spread. Se la squadra A copre il point spread allora lo scommettitore punta anche €100 sulla squadra B. Se la squadra A non copre il point spread non c’è alcuna scommessa sulla squadra B.

Juice – Commissione. E’ la commissione che viene pagata al bookmaker per aver fatto la scommessa. Per esempio, su una scommessa di €110 euro vincente, lo scommettitore incassa €100. I €10 sono la commissione per il bookmaker.

Laying – Scommettere sul favorito ed in questo modo attribuire punti o quote alla parte opposta.

Longshot – Tiro Lungo. Un risultato che è improbabile che si verifichi.

Middle – Significa puntare sul favorito ad un determinato point spread e sull’underdog con uno spread point differente, e vincere entrambe le puntate.

Money Line – Linea Soldi. Si usa per puntare sul vincitore di un evento nel caso non possano essere usati i point spread, come ad esempio la boxe. Lo scommettitore deve semplicemente decidere chi sarà il vincitore.

Odds – Quote. La probabilità che un determinato evento si verifichi così come viene valutata dal punto di vista del bookmaker.

Oddsmaker – Quotatore. La persona che crea le quote degli eventi sportivi, ma non si occupa di accettare le puntate. Molti quotatori lavorano per società indipendenti, in altri casi gli operatori di scommesse sportive assumono quotatori interni.

Off the Board – Fuori Tabellone. Un evento sul quale non vengono accettate scommesse. Spesso si riferisce ad una situazione temporanea in attesa che voci del settore o condizioni meteo vengano verificate.

Opening Line – Linea di apertura. Il point spread iniziale o le quote iniziali offerte dal bookmaker agli scommettitori.

Over – Oltre. Una puntata in cui lo scommettitore indovina che il punteggio totale delle squadra andrà oltre un certo numero.

Over/Under – Oltre/Sotto. Puntata che viene vinta o persa in base al punteggio totale delle due squadre in una partita. Lo scommettitore non è interessato a chi vince o perde, ma solo al punteggio finale.

Parlay – Combinazione di due o più puntate che lo scommettitore collega insieme, e tutte devono vincere perchè lo scommettitore possa portarsi a casa la scommessa parlay (Multipla).

Parlay Card – Una scommessa su due o più squadre, nella quale tutte le partite devono vincere perchè lo scommettitore possa vincere la sua puntata. Ma invece di scommettere sulle quote presentate dal bookmaker, le quote vengono elencate in una scheda che lo scommettitore compila e dà al bookmaker.

Past Post – Piazzare una puntata dopo che un certo evento sportivo è iniziato o quando la gara è finita. Il termine è molto usato nelle corse dei cavalli, dato che le gare durano meno di due minuti, al contrario delle partite sportive che possono durare ore.

Pick – Scelta. Un evento sportivo in cui nessuna squadra è la favorita.

Press – Incalzare. Significa cominciare a scommettere più soldi del solito, generalmente nel tentativo di recuperare le perdite.

Point Spread – E’ un handicap che viene piazzato sulla squadra più forte allo scopo di poter fare scommesse. Se la squadra A è favorita rispetto alla squadra B di 10 punti, il point spread è 10. La squadra A deve vincere la partita con almeno 11 punti di differenza perchè i suoi sostenitori possano vincere la scommessa. Mentre chi ha scommesso sulla squadra B vincerà la propria scommessa se la squadra vincerà o perderà la partita con un massimo di 9 punti di differenza. Se la squadra A vince con esattamente 10 punti di differenza si ha un pareggio.

Price – Prezzo. Le quote relative ad un determinato risultato. Può riferirsi ad un gioco singolo, ad una serie, o ad un’intera stagione.

Prop Bets – Scommesse particolari, che di solito non hanno nulla a che fare con chi vince o perde, ma sono collegate ad un determinato giocatore, ad esempio: il giocatore che farà il primo goal. Vengono spesso proposte su eventi sportivi trasmessi in TV.

Puck Line – Termine gergale utilizzato con riferimento all’hockey. Sta ad indicare una scommessa sull’hockey in cui lo scommettitore può scegliere di puntare sul favorito con -1.5 goal oppure sull’underdog per +1.5 goal.

Puppy – Sfavorito. E’ sinonimo di underdog e indica la squadra che si pensa perderà. Riceve punti quando si fanno scommesse usando il point spread oppure quote favorevoli quando si scommette con la money line.

Push – Pareggio. Una scommessa finita alla pari, nella quale gli scommettitori non vincono ne perdono le loro puntate.

Reverse – Opposto. Due scommesse separate del tipo “If Bets” fatte sulle stesse due squadre. Un giocatore che piazza una Reverse su due squadre per €100 può vincere 400 se entrambe le puntate vincono, ma perderà €120 se una scommessa perde e €220 se entrambe le scommesse perdono.

Rundown – Sintesi. La lista di tutti i giochi della giornata con le relative quote.

Run Line – Una scommessa nel baseball nella quale lo scommettitore può scegliere il favorito per -1.5 run oppure lo sfavorito per +1.5 run.

Sharp – Acuto. Uno scommettitore intelligente.

Shill – Persona che promuove un servizio legato allo sport o un operatore di scommesse, dietro compenso, senza rendere noto il fatto.

Smart Money – Soldi “svelti”. Soldi puntati da scommettitori intelligenti.

Sportsbook – Un’attività che accetta scommesse su eventi sportivi.

Square – Uno scommettitore non troppo preparato. In genera terminerà la stagione con un bilancio negativo.

Steam – Vapore. Un’improvvisa iniezione di denaro su una parte in gioco che provoca uno spostamento rapido delle quote.

Stiff – Morto. Uno scommettitore che non paga i suoi debiti.

Straight Up – Diretto. Il vincitore di un gioco, senza riferimento al point spread.

Syndicate – Gruppo. Un insieme di scommettitori che uniscono i loro sforzi nel tentativo di battere il bookmaker.

Systems – Sistemi. Specifiche formule utilizzate per decidere su quale squadra scommettere. Possono utilizzare informazioni quali le serie vincenti o perdenti, punti totalizzati, attività programmate, viaggi.

Teaser – Una scommessa che comprende due o più squadre di pallacanestro o football nella quale tutte le squadre devono coprire il point spread perchè lo scommettitore vinca. Diversamente dal parlay, nel teaser lo scommettitore può aggiungere o togliere punti dal point spread ed in cambio riceve quote inferiori a quelle del parlay.

Total – Totale. Una scommessa che si vince o si perde in base al risultato finale combinato delle due squadre. Lo scommettitore non è interessato a chi vince il gioco ma solo al punteggio finale.

Trends – Tendenze. Situazioni specifiche e risposte tipiche delle squadre a queste situazioni.

Under – Sotto. Andare sotto il totale di un particolare gioco. “Sotto” può riferirsi al risultato di un gioco o alle puntate fatte.

Underdog – Sfavorito. La persona o la squadra che si pensa perderà.

Upset – Rovesciamento. Lo sfavorito che batte il favorito.

Vigorish – Commissione. La commissione pagata al bookmaker.

Wager – Puntata. Significa scommettere denaro o altri valori sul risultato di un evento.

Wiseguy – Saggio. Uno scommettitore sportivo preparato ed informato.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Continua su...Come funzionano le Scommesse Sportive
Comments